biodiversità, castagne, cibo, la verna, lupo, Medioevo - Storia e natura, natale, Natura e famiglie, neve, Parco Nazionale Foreste Casentinesi, passeggiate gastronimiche, Prodotti tipici casentinesi, Trekking con l'asino

Le foreste d’inverno BIS: ancora tante occasioni per vivere momenti unici all’aria aperta! Tutti gli appuntamenti di Dicembre 2020.

Non esiste la cattiva stagione, solo un cattivo equipaggiamento! Ed ora proviamo a dimostrarvelo!

Gli appuntamenti del mese :
N.B. La realizzazione sarà confermata per sms qualche giorno prima. Con la partecipazione alle nostre escursioni si sottoscrive il regolamento e ci si impegna a rispettarlo in ogni sua parte.

PONTE dell’8 DICEMBRE 2020 …4 giorni nelle foreste del Parco

5 Dicembre Il respiro della foresta 1: natura, passi e buon cibo.

Il cuore del Parco Nazionale Foreste Casentinesi e ancora tanta energia nel bosco che piano piano si prepara ad addormentarsi per l’inverno.
Realizzeremo parte di un percorso oltremodo suggestivo, un percorso ad anello facile e agevole immerso nella foresta biogenetica di Camaldoli, sulla direttrice escursionistica che collega l’Eremo di Camaldoli a Badia Prataglia.
L’appuntamento è dunque al parcheggio dell’Eremo per entrare, passeggiando, nella abetina secolare, conoscerne i segreti che l’hanno trasformata negli anni, passando da un’idea, un precetto religioso, al paesaggio forestale immenso che oggi possiamo ammirare passeggiandoci sotto.
Ritrovo ore 10.00
Rientro alle auto ore 13.00
Possibilità di sosta pranzo presso la zona del Monastero di Camaldoli

Costo a persona € 12,00

Dotazione obbligatoria:
Scarpe chiuse con suola ben scolpita e antiscivolo, possibilmente alte
Pantaloni e calze lunghi
Cappello
K-Way antivento/impermeabile
Borraccia (possibilità di rifornimento acqua alla partenza)Dotazione consigliata:
Per chi già le utilizza: bacchette da trekking

Dati tecnici percorso:
lunghezza totale: km 8
dislivello positivo totale: m 300
difficoltà: E (facile)Per prenotare inviare una mail a prenotazioni@altertrek.it indicando nome e cognome, n° di partecipanti e un recapito telefonico.La quota comprende: organizzazione e coordinamento delle attività, assistenza da parte di una guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 42/2000 e successive modifiche.Luogo di incontro e orari definitivi verranno comunicati via email 2-3 giorni prima dell’evento, previa iscrizione. La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

6 e 8 Dicembre Trekking e cioccolata calda nelle foreste dei giganti bianchi

C’è un cuore pulsante nelle foreste del nostro Appennino, pronto ad accoglierti con la sua immensa bellezza, i suoi profumi inebrianti ed i giochi di luce attraverso le fronde.
Sono le foreste dei giganti bianchi, gli imponenti esemplari di abeti che toccano i cielo e contribuiscono a formare una delle foreste più suggestive in cui vi potrete trovare a camminare…letteralmente con il naso all’insù!
Le nostre guide vi accompagneranno a scoprire l’affascinante storia di questi boschi secolari che racchiudono gelosamente l’Eremo ed il Monastero di Camaldoli, la sorpendente e ricchissima fauna e le tradizioni del luogo ….e dulcis in fundo
sosteremo per una corroborante pausa a base di cioccolata calda gustabile in ben 7 varietà, e delizie cioccolatose artigianali per tutti i gusti in grado di conquistarvi definitivamente.
Questo è l’appuntamento che abbiamo pensato per il vostro sabato alternativo!Ritrovo ore 10.00 e ore 14:00 (doppio turno)
presso il punto visita di Camaldoli ( Monastero )
e partenza per una piacevole passeggiata
Grado di difficoltà facile ( adatta a tutti )
per rendere l’esperienza più godibile è richiesto di indossare scarponi da trekking o scarpe robuste anti acqua

Contributo richiesto € 10,00 a persona ( escursione guidata e assicurazione RCT ) + pausa cioccolato ad acquisto libero secondo preferenze
per prenotare scrivere a prenotazioni@altertrek.it
indicando
Nome
N° di telefono
N° di partecipanti

La conferma realizzativa sarà data qualche giorno prima e comunque al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

Partecipi al turno del pomeriggio e vuoi un’idea per pranzo ??
Menù del Fungo € 18,00 a persona
Menù del Cacciatore € 19,00 a persona
Menù Vegano € 16,00 a persona
e la mitica Schiacciata di Camaldoli
presso la Locanda Dei Baroni

6 Dicembre Trek da Castello a Castello – Il trekking sostenibile

Ecco qua il trekking pensato per utilizzare le vostre gavette e dare una mano all’ambiente nel segno della sostenibilità. Per voi una giornata all’insegna del buon cibo immersi nella campagna dell’alta valle del fiume Arno, il Casentino genuino e verace che vi accoglierà nella veste multicolore autunnale.

Dopo il ritrovo partiremo alla volta del sentiero che ci condurrà fino al Castello di Porciano , primo maniero della valle del Casentino, per poi giungere fino all’azienda che ci delizierà con i prodotti caseari freschi e stagionati, con gli affettati prodotti con cura e maestria!
Vietatissimo uso di stoviglie piatti e bicchieri in plastica, per questo pranzo vorremmo puntare a non produrre neanche un rifiuto! Portate con voi le vostre gavette, le posate e il bicchiere di alluminio 😋.
Ripartiti ben sazi, raggiungeremo il Castello di Romena, percorreremo il viale con i cipressi secolari, camminando all’ombra delle mura del maniero, per scendere poi alla millenaria pieve e quindi rientrare alle auto.Ma la sostenibilità di questo trekking può essere ulteriormente aumentata 😁! potete decidere di venire in TRENO fino a Stia oppure in AUTOBUS, E QUINDI RIENTRARE con gli stessi mezzi lasciando le vostre auto a casa!

Il ritrovo per l’uscita é per le 10:30 in p.zza della Repubblica a Stia.

Il rientro per le ore 16:30 circa ( nel caso arriviate con i mezzi pubblici segnalatecelo in modo da controllare gli orari ).

Contributo a partecipante € 30,00 – escursione, pranzo e assicurazione rct.
L’attività è confermata al raggiungimento di un minimo di iscritti e confermata in base al meteo il giorno prima.Per prenotare scrivere a prenotazioni@altertrek.it indicando n° dei partecipanti nome e cognome e n. di telefono.

7 Dicembre Il respiro della foresta 2: natura, passi e buon cibo.

Il cuore del Parco Nazionale Foreste Casentinesi e ancora tanta energia nel bosco che piano piano si prepara ad addormentarsi per l’inverno.
Realizzeremo una parte di un percorso oltremodo suggestivo, un itinerario ad anello facile e agevole immerso nella foresta di crinale, sulla direttrice escursionistica che collega l’Eremo di Camaldoli a Badia Prataglia.
L’appuntamento è dunque al parcheggio del Campeggio in loc. Capanno a per entrare, passeggiando, nella faggeta multicolore, conoscerne i segreti, gli abitanti, le tracce di presenza delle antiche vie di pellegrinaggio ed i suggestivi scorci nascosi negli angoli della faggeta, che oggi possiamo ammirare passeggiandoci sotto, fino ad arrivare sulla vetta del Monte Penna con un affacciamento panoramico mozzafiato sulla Romagna e la Diga di Ridracoli.

Ritrovo ore 10.00
Rientro alle auto ore 13.30
Possibilità di sosta pranzo presso la il Ristorante Capanno

Costo a persona € 12,00

Dotazione obbligatoria:
Scarpe chiuse con suola ben scolpita e antiscivolo, possibilmente alte
Pantaloni e calze lunghi
Cappello
K-Way antivento/impermeabile
Borraccia (possibilità di rifornimento acqua alla partenza)Dotazione consigliata:
Per chi già le utilizza: bacchette da trekkingDati tecnici percorso:
lunghezza totale: km 8
dislivello positivo totale: m 330
difficoltà: E (facile)Per prenotare inviare una mail a prenotazioni@altertrek.it indicando nome e cognome, n° di partecipanti e un recapito telefonico.La quota comprende: organizzazione e coordinamento delle attività, assistenza da parte di una guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 42/2000 e successive modifiche.Luogo di incontro e orari definitivi verranno comunicati via email 2-3 giorni prima dell’evento, previa iscrizione. La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

20 Dicembre Stonehenge in Casentino: il misterioso Sasso del Regio

Il Calendario luni-solare del Sasso del Regio svela il suo segreto in occasione del Solstizio d’Inverno…come mancare a questa ” cerimonia ” ultrasecolare che avremo modo di comprendere appieno grazie alla spiegazione del Dott. Stefano Antonio Carboni.Il petroglifo è stato recentemente restaurato e reso al suo originale splendore….tantissimi particolari inediti e la cura delle incisioni sono venuti alla luce.

Ritrovo a Stia ore 14:00 . P.zza della Repubblica
– Comune di Pratovecchio Stia (AR )

Contributo € 8,00 a partecipante, gratis i bambini ( escursione e degustazione)
Per prenotare mandare una mail a prenotazioni@altertrek.it
indicando
nominativo
recapito telefonico
n° dei partecipanti

L’attività sarà confermata entro il giorno precedente. Dettagli sul petroglifo qui 🙂

25 Dicembre Il Natale camminando sulla collina dell’etrusca Ormena: un castello, una pieve e il fiume Arno

Tra i colori dell’inverno, il tepore dei raggi del sole nelle tipiche giornate ” corte, ma belle”, per il vostro Natale “special”🤩, all’aria aperta, abbiamo pensato ad un percorso completamente inedito, nell’Alta Valle dell’Arno, inserito in un contesto paesaggistico unico, per scoprire angoli e luoghi sconosciuti ai piu’: oltre ai celeberrimi castello e pieve di Romena, 💟cuori pulsanti della valle, alcuni edifici e borghi nascosti nella campagna ( conoscete Orgi? o Fonte Branda🧐 di memoria dantesca?) e un suggestivo percorso lungo il fiume Arno💦, per godersi anche il gorgoglio delle acque pure percorrendo la nuovissima ciclopedonale!

Percorso complessivo e totale 10.5 km
Durata 6 ore comprese le soste.
Richiesto pranzo al sacco autonomo,
abbigliamento escursionistico e scarponi.
Contributo euro 15,00 a persona, gratis i bambini fino a 10 anni

Per prenotarsi scrivere una mail a Prenotazioni@altertrek.it indicando nome, cognome, recapito e numero di partecipanti.
Verrà inviata un’informativa sul percorso a tutti gli interessati e l’uscita sarà confermata da un’apposita comunicazione qualche giorno prima. Percorso consigliato per bambini di almeno 10 anni.

26 Dicembre Il respiro della foresta 1: natura, passi e buon cibo.

Il cuore del Parco Nazionale Foreste Casentinesi e ancora tanta energia nel bosco che piano piano si prepara ad addormentarsi per l’inverno.
Realizzeremo parte di un percorso oltremodo suggestivo, un percorso ad anello facile e agevole immerso nella foresta biogenetica di Camaldoli, sulla direttrice escursionistica che collega l’Eremo di Camaldoli a Badia Prataglia.
L’appuntamento è dunque al parcheggio dell’Eremo per entrare, passeggiando, nella abetina secolare, conoscerne i segreti che l’hanno trasformata negli anni, passando da un’idea, un precetto religioso, al paesaggio forestale immenso che oggi possiamo ammirare passeggiandoci sotto.
Ritrovo ore 10.00
Rientro alle auto ore 13.00
Possibilità di sosta pranzo presso la zona del Monastero di CamaldoliCosto a persona € 12,00 (comprende servizio guida escursionistica e assicurazione RCT)Dotazione obbligatoria:
Scarpe chiuse con suola ben scolpita e antiscivolo, possibilmente alte
Pantaloni e calze lunghi
Cappello
K-Way antivento/impermeabile
Borraccia (possibilità di rifornimento acqua alla partenza)Dotazione consigliata:
Per chi già le utilizza: bacchette da trekkingDati tecnici percorso:
lunghezza totale: km 8
dislivello positivo totale: m 300
difficoltà: E (facile)Per prenotare inviare una mail a prenotazioni@altertrek.it indicando nome e cognome, n° di partecipanti e un recapito telefonico.La quota comprende: organizzazione e coordinamento delle attività, assistenza da parte di una guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 42/2000 e successive modifiche.Luogo di incontro e orari definitivi verranno comunicati via email 2-3 giorni prima dell’evento, previa iscrizione. La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

27 Dicembre Il respiro della foresta 2: natura, passi e buon cibo.

Il cuore del Parco Nazionale Foreste Casentinesi e ancora tanta energia nel bosco che piano piano si prepara ad addormentarsi per l’inverno.
Realizzeremo una parte di un percorso oltremodo suggestivo, un itinerario ad anello facile e agevole immerso nella foresta di crinale, sulla direttrice escursionistica che collega l’Eremo di Camaldoli a Badia Prataglia.
L’appuntamento è dunque al parcheggio del Campeggio in loc. Capanno a per entrare, passeggiando, nella faggeta multicolore, conoscerne i segreti, gli abitanti, le tracce di presenza delle antiche vie di pellegrinaggio ed i suggestivi scorci nascosi negli angoli della faggeta, che oggi possiamo ammirare passeggiandoci sotto, fino ad arrivare sulla vetta del Monte Penna con un affacciamento panoramico mozzafiato sulla Romagna e la Diga di Ridracoli.Ritrovo ore 10.00
Rientro alle auto ore 13.30
Possibilità di sosta pranzo presso la il Ristorante CapannoCosto a persona € 12,00 (comprende servizio guida e assicurazione RCT)Dotazione obbligatoria:
Scarpe chiuse con suola ben scolpita e antiscivolo, possibilmente alte
Pantaloni e calze lunghi
Cappello
K-Way antivento/impermeabile
Borraccia (possibilità di rifornimento acqua alla partenza)Dotazione consigliata:
Per chi già le utilizza: bacchette da trekkingDati tecnici percorso:
lunghezza totale: km 8
dislivello positivo totale: m 330
difficoltà: E (facile)Per prenotare inviare una mail a prenotazioni@altertrek.it indicando nome e cognome, n° di partecipanti e un recapito telefonico.La quota comprende: organizzazione e coordinamento delle attività, assistenza da parte di una guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 42/2000 e successive modifiche.Luogo di incontro e orari definitivi verranno comunicati via email 2-3 giorni prima dell’evento, previa iscrizione. La guida si riserva sin d’ora la facoltà di modificare l’itinerario in funzione delle condizioni meteo o se la sicurezza del gruppo lo rendesse necessario.

31 Dicembre 2020 e 1 Gennaio 2021: festeggia la fine e l’inizio nelle foreste del Casentino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...